sabato 6 settembre 2008

**** mousse alla clindamicina ****

La terapia antibiotica con l'Antirobe va avanti da una settimana. All'inizio non è stato facile somministrare la capsula. Abbiamo provato ad imboscarla nella pappa, ma non appena Bon-Bon si accorgeva dell'inganno con un balzo all'indietro scappava in balcone. Abbiamo provato a scioglierla con l'acqua in una siringa, ma il metodo era troppo violento per il povero gattone. Alla fine abbiamo sciolto la polvere in un po' di mousse gourmet mescolando benissino e piazzando qualche crocchetta saporita sopra e intorno alla mousse. Funziona! Mettiamo poca pappa per essere certi che mangi tutto ma abbastanza per coprire il saporaccio della clindamicina.

2 commenti:

Dandani ha detto...

Ciao, vorrei sapere se il tuo gatto tollera la clindamicina...la mia di 4 anni la vomita sempre, anche se gliela nascondo bene nella pappa! La mia la sta prendendo per un serio problema di pelle, ma non so se continuare..in questo modo si debilita solo. Il tuo gatto perchè la prende? grazie e ciao

**** ha detto...

ciao dandani. il mio gatto Bon-Bon ha assunto la clindamicina (nome commerciale del farmaco: antirobe) perchè ha contratto la toxoplasmosi(se leggi gli altri post ti sarà più chiaro) come l'altro mio gatto che purtroppo è morto.
Al controllo però, dopo 4 settiamne di trattamento, risultava ancora positivo al toxo-test. faremo un altro esame ematico tra breve e forse un secondo trattamento. La tolleranza al farmaco mi sembrava buona; non abbiamo osservato niente di particolare. Anch'io la imboscavo nella pappa. aprendo la capsulina e mescolando la polvere con la mousse Gourmet. Bon-Bon non ha mai vomitato.
Fammi sapere e ciao!